Giovedì, 30 Dicembre 2010 21:54

Concerto di Natale 2010

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'Associazione Filarmonica Sanvitese ha augurato “Buon Natale” a tutti i concittadini con due concerti.

Domenica 12 dicembre si sono esibite le due orchestre giovanili: quella da Camera, diretta dal m.o Oscar Pauletto e quella a Fiati diretta dal m.o Roberto Battistella. Il concerto di Natale della Filarmonica si è tenuto invece il 18 dicembre ed è stato dedicato a: “La danza”.

Orchestra_archi   Orchestra_a_fiati  Filarmonica

Read More

L'esibizione delle orchestre è’ stata l'occasione per dimostrare al numeroso pubblico dell’Auditorium come il vivaio della Scuola di Musica Francesco Petracco produce ottimi risultati. Con grande soddisfazione si nota sempre di più che l’età media si abbassa e pertanto si può considerare una scelta vincente quella di avviare allo studio di uno strumento allievi giovanissimi.

Le due formazioni hanno affrontato un repertorio vario e godibile con brani di diverso genere, affrontati sempre con precisione e maestria dai giovani musicisti.

L’orchestra a fiati ha eseguito :

SUNRIDGE MARCH di Steve Hodges

DANNY THE BRAVE HEART arr. John O’Reilly

PRAELUDIUM AND DANCE di Robert Sheldon

FLIGHT OF THE CONDOR di Mark Williams

SUITE DI NATALE arr. Didier Ortolan

L’orchestra da Camera ha eseguito:

SYMPHONY N° 40 di W. A. Mozart

ALLA TURCA di W. A. Mozart

THEME FROM NEW YORK, NEW YORK di J. Kander

BLUE MOON di R. Rodgers

SOUVENIR DE TENDRESSE di A. W. Ketelbey

JOY TO THE WORLD (CHRISTMAS POTPOURRI N° 2)

Il programma del concerto della Filarmonica, scelto dal direttore m.o Simone Comisso, si è snodato nel mondo della danza, spaziando dalla Suite seicentesca di Purcel, al Cha cha cha, dal Musical “Chicago” alle Danze Scozzesi, dall’Uccello di Fuoco di Strawinsky allo Schiaccianoci di Tchaikovsky.

Inoltre due brani per strumenti solisti: Rondò di Mozart, al clarinetto Francesca Ferrari e Habanera da Carmen di Bizet, al flauto Isabella Ventoruzzo.

E per concludere il travolgente Valzer viennese Sul bel Danubio blu di Strauss. I brani “L’uccello di fuoco” e “Chicago” sono stati accompagnati dalle danze delle allieve della Scuola di danza “Isadora” realizzate dalla coreografa Manuela Del Piero.

                                           Natale_2010

Questo il programma completo:

SUITE (IN 3 TEMPI: AIR, HORNPIPE, RONDEAU) di H. Purcell

HABANERA DA CARMEN di G. Bizet

LO SCHIACCIANOCI (MOVIMENTO 2° MARCIA, 3°DANZA, 4° TREPAK) di P. Tchaikovsky

VARIATIONS ON A SCOTTISH FOLK SONG di B. Fraser

RONDO' di W. Mozart

L'UCCELLO DI FUOCO (ESTRATTI) di I. Strawinsky

BRASILIANA (CHA-CHA-CHA) di J. Van Der Roost

CHICAGO (DAL MUSICAL CHICAGO) di F. Ebb, J. Kander

SUL BEL DANUBIO BLU di J. Strauss

A conclusione della serata la Filarmonica ha ricevuto l’apprezzamento del Sindaco, Gino Gregoris, presente insieme agli assessori Centis, Di Bisceglie e Piccolo.

La presidente prof. Domenica Barbaro, ha rivolto un particolare ringraziamento all'Amministrazione Comunale che con il determinante sostegno permette all'Associazione di dare un servizio qualificato e importante a tutto il territorio, a tutti i consiglieri e i soci che hanno collaborato alla realizzazione dei due eventi, al cav. Ellerani per i calendari che la Filarmonica regala ai soci ogni anno, e alla Fondazione CRUP, con il contributo della quale sono stati acquistati due euphoni per la Filarmonica e uno per l’Orchestra giovanile.

CC ByNcNd88x31 A.Fi.S.

Letto 449 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.